GOMME GOODYEAR

goodyear  

L’etichetta europea dei pneumatici: il più grande cambiamento degli ultimi 50 anni nel settore dei pneumatici. Il Parlamento europeo ha stabilito che tutti i pneumatici prodotti a partire da luglio 2012 potranno essere venduti a partire dal 1° novembre 2012 solo se etichettati.
La Legislazione sull’Etichetta Europea dei pneumatici è entrata in vigore a partire dal 1° novembre 2012 e si applica ai pneumatici vettura, veicoli commerciali leggeri e veicoli commerciali pesanti. Sono esclusi dalla regolamentazione tutte le altre classi di pneumatici (motocicli, ecc).
L’etichetta europea fornisce una chiara classificazione dei pneumatici sulla base di tre parametri di prestazione: consumo di carburante, aderenza sul bagnato e rumorosità esterna di rotolamento.

Consumo di carburante: scala da A a G.
Una maggiore efficienza energetica dei pneumatici fa risparmiare carburante e riduce le emissioni di CO2. La scelta di un pneumatico classificato “A” rispetto ad uno classificato “G” può far risparmiare fino a 300 euro sull’intero arco di vita del pneumatico.

Aderenza sul bagnato: scala da A a G.
L’aderenza sul bagnato ha effetti sugli spazi di frenata su strade bagnate e dunque sulla sicurezza. La differenza nello spazio di frenata su bagnato tra un pneumatico classificato “A” ed uno classificato “F” è di 18 metri (base per il calcolo: tipica vettura che viaggia a 80 km/h)

Rumorosità esterna di rotolamento: scala da 1 a 3 onde sonore e valore espresso in decibel.
Pneumatici a bassa rumorosità offrono una guida più confortevole e riducono l’inquinamento acustico.
+1 onda=+3 db= rumore 2 volte superiore
+ 2 onde=+6 db = rumore 4 volte superiore

Tutti i dettagli sono disponibili nell’apposita sezione sul sito della Commissione Europea e sul Regolamento”Etichetta Europea dei Pneumatici”.

In pochi passi è sufficiente inserire i dati dell’autoveicolo e scoprire l’Efficienza Energetica del Pneumatico Il Calcolatore realizzato dalla UE per misurare l’Efficienza Energetica del Pneumatico – ovvero il Risparmio di Carburante – è utile per stimare i potenziali risparmi in termini di denaro, di carburante e soprattutto la riduzione delle emissioni di CO2. Tutto semplicemente in funzione dei diversi livelli di efficienza energetica dei pneumatici stessi.
Lo strumento risulta, infatti, di facile utilizzo, grazie alla semplice immissione nel calcolatore delle principali variabili che influenzano il consumo di carburante del mezzo: tipo di veicolo (auto, van,  bus/camion), percorrenza abituale (tragitto urbano e/o autostradale), numero di chilometri da considerare nel calcolo. Il calcolatore fornirà immediatamente i risparmi stimati.

Nota bene.
Un effettivo risparmio di carburante e la sicurezza stradale dipendono fortemente dal comportamento dei conducenti, in particolare:
– una guida compatibile con l’ambiente può ridurre notevolmente il consumo di carburante;
– la pressione dei pneumatici deve essere controllata regolarmente per ottimizzare l’aderenza sul bagnato e il risparmio di carburante;
– occorre sempre rispettare rigorosamente le distanze di sicurezza.

 

Pneumatici Estivi Goodyear

Pneumatici Invernali Goodyear

Pneumatici per tutte le stagioni Goodyear

to-top